Ma se Renzi asfalta il Pdl… risolviamo il problema della disoccupazione?

Mi sembrava una cosa carina fare qualcosa assieme a Scoglio oggi. Tipo che tra una cosa e l’altra non si riesce mai a boccheggiare in santa pace di quello che ci frulla nella testolina e quindi perchè non fare qualcosa assieme? E’ che non è proprio semplice. Voglio dire: avete idea di quanto sia difficile per una roccia andarsene per strada senza che qualcuno la fermi per provare a strappargli quel fungo che ha in testa? (Ma solo perchè ho preso un ombrellone rosso a pois bianchi tutte ste storie? Neanche assomigliasse a un porcino!) E poi con tutte queste barriere architettoniche non è per nulla facile. Prendete solo a Venezia che è tutto un ponte. E per i canali mica ce lo porto, che c’è troppo traffico e lui non è abituato. E poi è un macello che trovi i pesci lavaguscio anche là: appena ti fermi per capire dove svoltare arrivano e t’insudiciano tutto solo per poi spinnarti fino a farti brillare. E che, ma secondo voi io esco incrostata d’alghe? Sentito quelli di Padova che si sono pure azzuffati tra loro: se ti ritrovi in mezzo ti arrivano di quelle codate che basculi talmente a lungo che ti arrestano per vagabondaggio. Comunque, per tornare alla nostra uscita. Venezia scartata perchè non è percorribile. Alternativa, visto che siamo dei golosoni, era andare a prendere qualcosa di dolce. Solo che a quel punto è sorto un altro problema: non puoi mangiare stando fermo. Mica lo dico io. L’hanno detto a Parma dove hanno pure multato due ragazzetti. Forse pensano che se cammini bruci calorie e quindi non ingrassi neanche se fai un’abbuffatona al giorno. Praticamente hanno trovato il modo per combattere l’obesità! Che poi c’è questo accanimento dei vigili ultimamente: dove posson metter multe lo fanno. Colpa che tocca far lo sconto per le multe agli automobilisti e da qualche parte devono pure rimediare. Tipo che dan mille euro di multa se scrivi male l’orario in vetrina. Alla fine io e Sco’ ci siam presi delle cupcakes e ce ne siam tornati in spiaggia nostra, così ce le siam gustate al tramonto. Era un po’ dispiaciuto che non poteva girovagare un po’ ma l’ho tranquillizzato: tanto adesso Renzi asfalta tutto. Cioè, prima parla di ecosostenibilità, poi rottama chiunque, ora si è dato all’inquinamento libero. Mi sa che è l’unico che pensa che vincere le elezioni sia una traghettata tranquilla! Però di una cosa gli dobbiam dare atto: se asfalta tutto risolve pure il problema della disoccupazione: prima ho visto un gruppo di testuggini con tanto di caschetto in testa che se ne sgambettava allegramente in direzione dell’Arno: dicono che in zona stanno costruendo castelli in aria…

cozza-news-cupcakes

Advertisements

One thought on “Ma se Renzi asfalta il Pdl… risolviamo il problema della disoccupazione?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s