Perchè ogni cosa ha due facce… solo che quella con la marmellata finisce sempre sotto

Voi bipedi, per qualche strano motivo che mi sguscia via, avete la passione per le notizie pessime. Fateci caso. Più son disastrose più interessano. Se v’imbattete in qualcosa di positivo balzate oltre oppure fate di tutto per trovare qualcosa su cui polemizzare… Insomma, non il massimo della gioia. Pure adesso che avete scoperto che si sono moltiplicate le aragoste. Invece di pensare tante belle chele nuove iniziate a disperarvi per l’effetto serra e perchè crolleranno i prezzi. Ma io dico: ma perchè far crollare i prezzi? Lasciatele qui dove stanno che son belle comode, alla giusta temperatura e ce la spassiamo un mondo! Neanche si tuffassero loro spontaneamente in una pentola bollente! Non è che se io sono in cima a uno scoglio e mi voglio tuffare inizio a pensare: se fossi da un’altra parte ci sarebbe l’acqua inquinata e non potrei farlo perchè mi si arruginirebbe il guscio… Insomma, godetevi il momento ogni tanto! Che poi ci pensano già i politici a rovinarvi la giornata, non vi basta? Ma invece di mangiarle, perchè non le assumete? Sono a bassisimo consumo e non conosco nessuno meglio di loro per la vigilanza. Qui ai baby-pesci irrequieti basta dire: “Guarda che chiamo l’aragosta” e in dieci minuti hanno spazzolato il cespuglio d’alghe, lucidato il corallo e raccolto tutte le conchiglie che hanno lasciato in giro. Bello un oceano! Immaginatele al Parlamento… appena uno pensa di alzare la voce peggio che in pescheria ne arriva una e pizzica l’alluce… sicuro non ci riprova! (Forse non vi van bene perchè son rosse? Lo sappiamo che non tutti van molto d’accordo con questo colore…) Per qualcosa di più incisivo… bisognerebbe chiamare i pacu, ma forse son troppo estremi. Poi corri il rischio di passare per sessista perchè attaccano i maschi. Ma non è colpa loro! In fin dei conti una pietanza preferita ce l’hanno tutti… Che poi non si capisce perchè si debba lanciare l’allarme perchè ci sono dei pesci che s’attaccano ai testicoli… quando a volte a farvi del male ci pensate da soli! Pensate solo a quell’uomo che è finito in ospedale per aver fatto sesso focoso con la moglie! Sempre doloroso è! Ok, forse prima si era anche divertito, ma in fin dei conti anche uno che sta in spiaggia non se la passa poi così male… Insomma, capisco che non tutte le ostriche possono avere la perla… ma voi non ne trovate una! Basta pensare a quel palazzo di 47 piani senza ascensore… una piccola dimenticanza, che sarà mai? Qui abbiam fatto la petizione per mandarci i tritoni, all’ultimo piano proprio! Sai come si sarebbero rimessi in forma? Ma voi pensate quanto sarebbe più piacevole la giornata se con quei giornalacci pieni di sciagure ci faceste delle barchette e navigaste tra le belle notizie! Ma senza chiudervi a riccio di mare che come lo pigli lo pigli, sempre ti pungi! E non pensiate che qui da noi non si sappia perchè per tutte le meduse appiccicate agli scogli Balo si sia fatto male oggi! Ha mostrato la villa dove vive e in molti è stato come tuffarsi con la bocca aperta… Poi hanno tossicchiato fuori l’invidia… Ma suvvia! Che poi quando segna con la Nazionale siam tutti contenti! (In campionato magari meno però… c’è ci vuoi fare! Pure il mio guscio ha due lati!)

cozza-news-aragosta

Advertisements

One thought on “Perchè ogni cosa ha due facce… solo che quella con la marmellata finisce sempre sotto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s